Appuntamenti Musicali nell’Isola Verde

2005 – IV edizione

con il patrocinio del comune d’Ischia


Festival Internazionale degli strumenti a pizzico “S. Palma”
II Edizione
7-17 Luglio 2005
 
(modifica al programma del festival, 21.5.2005)



Il Sacro e le Armonie
IV Rassegna di musica da camera nelle Chiese del Comune d’Ischia
14-28 Settembre 2005

Mostra di pianoforti d’epoca
14-25 settembre 2005

Giunti alla IV Edizione, dopo aver ospitato negli anni precedenti artisti di fama internazionale come il pianista Bruno Canino, l’attore Arnoldo Foà, il violinista Gil Sharon, il violoncellista Donald Mc Call, il chitarrista Aniello Desiderio, il mandolinista Florentino Calvo e tanti altri, i consolidati Appuntamenti Musicali promossi dall’Associazione Accademia Armonie, quest’ anno, possono contare su un programma ancora più significativo, con l’aggiunta di una gustosa novità di inizio anno.

Il cartellone si è arricchitodella Iª Edizione dei “Pomeriggi Musicali a S. Antonio”, neonata rassegna di musica da camera si terrà presso la Chiesa di S. Antonio alla Mandra dal 29 gennaio al 12 marzo 2005: una serie di concerti (sette) a cadenza settimanale, con appuntamento il sabato alle ore 19 e destinati prevalentemente alla collettività isolana con lo scopo di offrire servizi culturali per il tempo libero, in periodi dell’anno in cui si ravvisa una carenza di iniziative.

Anche questa volta è la varietà nel programma, uno degli elementi fondamentali presi in considerazione nel pianificare gli eventi. La realizzazioneè stata resa possibile anche grazie all’indispensabile contributo da parte dell’ Amministrazione comunale ed alla sensibilità del Sindaco Giuseppe Brandi.

Si proseguirà con la II edizione del Festival Internazionale degli Strumenti a Pizzico “Silvestro Palma” (7 – 17 luglio 2005)ed “Il Sacro e le Armonie” IVª Rassegna di musica da camera nelle chiese del Comune d’Ischia (14 – 28 settembre 2005), ormai appuntamenti stabili dell’offerta artistico-culturale del Comune d’Ischia: 5 sono i concerti previsti per la IIª Edizione del Festival Internazionale degli Strumenti a Pizzico dedicato al concittadino Silvestro Palma; autorevolissimo compositore, nonchè allievo di Giovanni Paisiello, il Palma é autore di numerose opere buffe rappresentate a Napoli con successo durante i primi anni dell’ottocento.

Durante il mese di settembre, in occasione della IVª edizione de “Il Sacro e le Armonie”, prevista per settembre con ben 8 concerti di musica da camera, si esibirà il violoncellista Franco Magio Ormezowski (16 settembre), considerato tra i più grandi violoncellisti viventi del panorama internazionale, l’ensemble de I Solisti del San Carlo (25 settembre) e altri.

Una programmazione che abbraccia tutto l’arco dell’anno per un’isola che ormai si sta trasformando in una vera e propria cittadina .


Festival Internazionale degli strumenti a pizzico “S. Palma”
II Edizione
7-17 Luglio 2005, ore 21,30
Chiesa S. Antonio alla Mandra

E’ giunto alla II Edizione il Festival Internazionale degli Strumenti a Pizzico “Silvestro Palma” (7 – 17 luglio 2005): evento unico nel suo genere che ha permesso la creazione di un vero e proprio spazio destinato a questa classe di strumenti (strumenti a plettro, chitarra, arpa, clavicembalo ed altri) spesso tenuta poco in considerazione ed ingiustamente messa da parte.

      Allo stesso tempo l’iniziativa da omaggio ad un nostro autorevolissimo concittadino del passato, purtroppo, dimenticato: Silvestro Palma (Barano d’Ischia, 1754 - Napoli, 1834), compositore; fu allievo di Giovanni Paisiello e autore di numerose opere buffe rappresentate a Napoli con successo durante i primi anni dell’ottocento.

      5 sono i concerti previsti per quest’edizione e di grande prestigio gli artisti ospitati in cartellone come il chitarrista trevigiano Massimo Scattolin dell’Ensemble 900 (17 luglio), primo chitarrista italiano titolare di cattedra di master al "Mozarteum" di Salisburgo e dedicatario d’opere di grandi compositori come Violet Archer ed Astor Piazzolla; il mandolinista francese Vincent Beer Demander (12 luglio), vincitore del Concorso Internazionale Mandolinistico “G. Sartori” 2004 e giovane promessa del panorama mandolinistico internazionale;  inoltre il concerto del 16 luglio è dedicato alle musiche (alcune in prima esecuzione assoluta) di Dimitri Nicolau, compositore greco al quale si deve, tra l’altro, un sostanziale contributo per la crescita del repertorio mandolinistico contemporaneo.



Giovedì 7 Luglio
Passatempi Musicali: un viaggio nel mondo della Canzone Napoletana”
Anna Spagnuolo: voce
Angelo Ricci: flauto
Fabio Gallucci: mandolino
Antonio Pilato: chitarra
Stefano Zabatta: contrabbasso
Elaborazione e arrangiamenti di Antonello Paliotti

Martedi 12 Luglio
“Da Buenos Aires a Rio: musiche e ritmi dall’America Latina”
Angelo Ricci: flauto
Vincent Beer Demandere Fabio Gallucci: mandolino
Antonio Pilato: chitarra
Stefano Zabatta: contrabbasso
Musiche diPiazzolla, Paliotti, Nazareth, Pixinguinha, Gismonti

Giovedi 14 luglio
Il Quartetto a plettro
Quartetto Plectrum
Mauro Squillante e Franco Campese: mandolini
Fabio Gallucci: mandola
Leonardo Massa: mandoloncello
Musiche di Calace, Sepe, Paliotti, Walter

Sabato 16 luglio
“Serenata Mediterranea”
Cécile Valétte e Fabio Gallucci: mandolino
Antonio Pilato: chitarra
Quintetto d’archi del Festival
Direttore: Luca Iacono
Musiche di Dimitri Nicolau

Domenica 17 luglio
“Tango e zingarate”
Ensemble ‘900
Anja Bukovec: violino
Massimo Scattolin: chitarra
Stefano Mazzoleni: contrabbasso
Musiche di Piazzolla, Gardel,Boccherini, Sarasate, Albeniz, Monti, Fortea



Il Sacro e le Armonie
IV Rassegna di musica da camera nelle Chiese del Comune d’Ischia
14-28 Settembre 2005 ore 21,30
Chiesa di S. Antonio alla Mandra


Mercoledi 14 settembre
“Piano e chitarra: un percorso tra musica colta e popolare”
Antonio Pilato: chitarra
Amedeo Salvato: pianoforte
Musiche di M. Ponce,Castelnuovo-Tedesco,Boccherini,Nicolau

Venerdi 16 settembre
“Una serata di virtuosismo e grande musica con il violoncellista Ormezowski”
Franco Maggio Ormezowski: violoncello
Barbara Lunetta: pianoforte
Musiche di Bach, Beethoven, Schumann, Cassadò, Nin-Culmell

Domenica 18 settembre
“Dal Barocco al Contemporaneo”
Lucrezia Vitale: flauto
Laura Nocchiero: pianoforte
Musiche di Telemann, Kulhau, Donizetti, Reineke, Ravel, Bozzà, Hindemith, Faurè

Mercoledi 21 settembre
“La Sonata per violino e pianoforte”
Andrea Cardinale: violino
Alessandro Magnasco: pianoforte
Musiche di Bach, Paganini, Schumann, Brahms

Venerdi 23 settembre
“Trascrizioni e fantasie d’opera”
Ensemble Belliniano
(flauto, oboe, clarinetto, fagotto, corno, piano 4 mani)
Musiche di Bellini, Verdi, Donizetti

Domenica 25 settembre
I Solisti del San Carlo
Marianna Muresanu: violino
Ilie Ionescu: violoncello
Dario Candela: pianoforte
Musiche di Beethoven, Schumann

Mercoledi 28 settembre
“La Sonata Barocca per flauto traversiere e clavicebalo”
Ubaldo Rosso: flauto traversiere barocco
Luca iacono: clavicembalo
Musiche di Handel, Bosmoirtier, C. P.E. Bach


Mostra di pianoforti d’epoca

Dal 14 al 25 settembre, presso la Biblioteca Comunale Antoniana verrà allestita una mostra di pianoforti d’epoca restaurati dal M° Gennaro Mitilini. Previsti per lunedi 19 e sabato 24 settembre alle ore 19,15 due concerti su uno dei pianoforti esposti:

Lunedi 19 settembre
Emily Antonella Poggi e Sara Pilato: piano a 4 mani
Musiche di Moskowsky, Rossini, Bellini

Sabato 24 settembre
Stefano Zabatta: contrabbasso
Emily Antonella Poggi: pianoforte
Musiche di Bottesini



Ente organizzatore: Associazione Accademia Armonie
Via N. Cartaromana, 111
80077 Ischia (Na)
Info tel. (+39) 081 98 16 55
Sito web: www.accademiaarmonie.org

I concerti sono tutti con ingresso libero.